Stinchi alle erbe

Lascia una tua ricetta o un messaggio sui mille modi che conosci per cucinare usando una griglia...
Condividi

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda gesa » 28/11/2011, 18:32

marcha quando hai tempo i prodotti Tec-Al che preferisci?, grazie.

Gerardo
gesa
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 15/09/2011, 10:08
Località: Italia

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda 76lel » 09/03/2012, 13:58

li potresti illuminare anche a me è un po che non vado sul sito ma noto con molto piacere che i consigli che ti ho dato un tempo li hai presi molto a cuore e ancora oggi sei affezzionato all'azienda e ogni tanto come detto in altro post mi stai nettamente superando anche con le prove nuove questa estate provo a fare un bel ordine anche io di spezie perchè mi devo rifare il mio cavò mi spieghi la marinatura al rosmarino mi è nuova te ne sarei molto grato
76lel
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 15/09/2011, 10:05
Località: Italia

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda marcha » 09/03/2012, 15:18

@ Gerardo
il tuo post mi sarà sfuggito, e allora ti dirò, prodoti Tec Al ne uso parecchi e sono fenomenali Immagine questa è solo una parte. Quelli che uso maggiormente sono: Chicken Croc, Chicken Devil, Special Barbecue e Contec insaporitore. Da poco sto usando il contec Romagnola ed è veramente buona, senza parlare delle erbe di Provenza e aromi vari. Suggerisco per contornare e gli arrosti i brodi Tec-Al e il fondo bruno. I miei ragazzi si sbizzarriscono inoltre con le crepes che fanno con la nutella, miiiiiiiiii
By marcha(2171) OTniano
marcha
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: CROTONE

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda Spider-Pork » 13/03/2012, 12:54

Ho utilizzato il water pan che ha funto da leccarda unendola con due cucchiai di salsa bbq JD tenuta al caldo con cui ho poi cosparso sulla carne in vassoio.


Non c'è il rischio che la cenere - all'apertura del coperchio - vada a finire dentro il waterpan? Nel caso dovesse accadere può dare problemi se ingerita?
Grazie
Spider-Pork
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/03/2012, 11:46
Località: Italia

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda marcha » 13/03/2012, 14:47

Spider-Pork ha scritto:
Ho utilizzato il water pan che ha funto da leccarda unendola con due cucchiai di salsa bbq JD tenuta al caldo con cui ho poi cosparso sulla carne in vassoio.


Non c'è il rischio che la cenere - all'apertura del coperchio - vada a finire dentro il waterpan? Nel caso dovesse accadere può dare problemi se ingerita?
Grazie

Sembrerebbe manacale, ma anche l'utlizzo del bbq, come lo spostamento dell'attrezzo, l'apertura del coperchio ecc. ha le sue regole. E' vero quanto dici, infatti premettendo che il coperchio lo si dovrebbe aprire il meno possibile, questa operazione deve essere fatta alzando di un cm circa il coperchio e spostarlo lateralmente senza bruschi movimenti che potrebbero sollevare le ceneri.
Anche il posizionamento delle bistecche sulla diretta è alquanto sbaglata per come si vede nei filmati dove la carne viene "sbattuta" sulla griglia producendo un effetto scenico di lapilli e scintille. Il garbo e il rispetto è richiesto anche per chi non è più tra noi e cioè le bestie da griglia :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
By marcha(2171) OTniano
marcha
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: CROTONE

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda Spider-Pork » 13/03/2012, 19:51

Il "trucco" del coperchio credo sia anche scritto sul manuale (devo verificare). Lo chiedo perchè l'ultima volta (e anche la prima) che ho fatto il chicken can beer ho usato il sugo della leccarda e sapeva un po' di cenere :? . E sono anche stato molto attento. Concordo sul rispetto per la bistecca :ugeek:
Ti ringrazio per la risposta, buon grill :!:
Spider-Pork
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/03/2012, 11:46
Località: Italia

Re: Stinchi alle erbe

Messaggioda Slims147 » 06/04/2012, 14:43

Complimenti per la ricetta, meravigliosa.. anche io adoro lo stinco e appena arriva il mio nuovo weber ot premium lo proverò senz'altro.. anche se lo stinco mi fa un po ricetta invernale..

comunque vi spiego in 2 parole come lo preparo io:

la sera prima lo metto a marinare con rosparino spezzettato, bacche di pepe nero, sale grosso un filo d'olio e ricopro tutto con della buona birra rossa, magari doppio malto. ( non sono esperto come voi nella parinatura.. )

cottura: semplicissima, li adagio su degli stecchini di acciaio da spiedino appoggiati sopra una teglia di vetro, per tenerli sollevati, li infilo in forno di casa ( non ho ancora il bbq con il coperchio! ) e li lascio cuocere 6 o 7 ore a temp tra 100 e 120°C.........

.......buonissimi! e tenerissimi!

oppure con la stessa marinatura, metto tutto in una casseruola alta, birra compresa, e faccio cuocere, la birra evapora, sa addensa, ed esce un sughetto colloso buonissimo, ma un po forte per i non troppo amanti della birra...
Slims147
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 06/04/2012, 7:57
Località: Bergamo

Precedente

Torna a Ricette barbecue e gastronomia - ricette maiale, pollo, pesce, grigliate