ricetta pancia di vitella porchettata ripiena

Lascia una tua ricetta o un messaggio sui mille modi che conosci per cucinare usando una griglia...
Condividi

ricetta pancia di vitella porchettata ripiena

Messaggioda omone » 18/10/2011, 13:38

Fine settimana senza pioggia... riposta la muta, le pinne e gli occhiali (vedi altro post ;-)) domenica mattina mi sono messo all'opera.
mettetevi comodi (datemi retta) si comincia
Ingredienti:
pancia di vitella aperta 2.470 gr, carciofi trifolati, funghi tripolati, pancetta a fette, 2 birre (una è per il conduttore ;-)), 1 bottiglia vino rosso Syrah, 10 foglie di alloro, spezie varie (prezzemolo, rosmarino, timo, maggiorana, santoreggia, cerfoglio, grani di pepe vari, grani di ginestro, aglio e cipolla essiccati), spago alimentare, legnetti di vite, corteccia di olivo e quercia.

Inizierei presentandovi la vittima
Immagine
Tutto l'equipaggio
Immagine
proseguiamo con le spezie
Immagine
il ripieno
Immagine
la legatura
Immagine
le batterie di fumo... il legnetti di vite a bagno in una birra, il resto in acqua.
Immagine
leccarda con vino, acqua, alloro, ginepro, funghi, pepe
Immagine
gli amici ;-)
Immagine
qui comincia l'avventura,legnetti pronti al fumo, leccarda in posizione, 200°/210° temperatura di crocera, cottura indiretta con due bruciatori accesi ai lati del pezzo, ai posti via
Immagine
Immagine
prima ora
Immagine
ogni 30 min irrorare con il vino della leccarda e spennellare con olio e spezie (unica cosa non fotografata :() aggiungere legnetti per non far mancare il fumo
seconda ora
Immagine
terza ora temp interna 70°
Immagine
il riposo
Immagine
il condimento (quello che era in leccarda) fatto restringere un po' sul fornello
Immagine
nel frattempo ci siamo fatti un antipastino :surprised:
Immagine
asparagi di campo e pomodorini dell'orto :up2:
dopo 30 min l'approccio...
Immagine
e l'affondo!!!
Immagine
a questo punto è iniziata la solita calata delle cavallette :noway: e per difendermi ho perso la macchinetta fotografica!!! o meglio... stanchi delle mie continue pause per le foto la avevano nascosta!!! tutti contro di me!!! chiedo un intervento delle truppe amiche BBQers unitevi!!!

Per la cronaca e per rispondere anche alla domanda su come lavare il BBQ, i vecchi metodi sono sempre i migliori!
Acqua, poco aceto e sapone per i piatti, la migliore combinazione per sgrassare.
il prima lo avete visto
questo è il durante
Immagine
il dopo, il riposo del guerriero fido alleato
Immagine

Alle prossime

nota a margine:
la sera sono riuscito ad assaggiarne una briciola... era ancora + buona.
p.s.
purtroppo dobbiamo ancora attendere che marcha ci insegni a postare anche i profumi :-p
omone
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 15/09/2011, 10:04

Torna a Ricette barbecue e gastronomia - ricette maiale, pollo, pesce, grigliate

cron