LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Ci sono tanti modi per esaltare il tuo BBQ: scopri trucchi e segreti della cottura alla griglia con carnealfuoco.it!
Condividi

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda Justforfun105 » 22/05/2012, 12:02

Bravissimo!!
Chissà se con il mio a gas riuscirò a farlo.
Ancora i miei complimenti!
Justforfun105
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 05/05/2012, 15:35
Località: Italia

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda Regular » 01/06/2012, 7:16

io ho comprato questo
http://www.ebay.it/itm/DSP1-CDN-Dual-Se ... 328wt_1397

proprio da questo negozio ebay ed è filato tutto liscio: poca spesa molta resa!!!
E' un doppia sonda però tutto in una: meno fili che girano.
Dallo stesso negozio avevo preso anche il Maverick ET73, quello wireless. Funziona bene ma le sonde sono delicate e si rompono presto, ho visto che è successo a molti.
Regular
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 15/09/2011, 10:05
Località: Italia

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda Sergione » 11/09/2012, 17:02

..............stavo 'ripassando' questo post e devo dire eccezionale esempio di competenza! E pensavo: daniweber che fine ha fatto? è un pò che non si sente o sbaglio? :?:
Sergio 4 President! ;-)
Sergione
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: POLLO

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda albert » 12/09/2012, 0:44

Sergione ha scritto:..............stavo 'ripassando' questo post e devo dire eccezionale esempio di competenza! E pensavo: daniweber che fine ha fatto? è un pò che non si sente o sbaglio? :?:


vero!!!! ci manca
albert
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: Italia

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda zambonl » 20/09/2012, 13:08

L'amico Mago Panza nella sessione ricette ha riportato un bellissimo filmato sulla preparazione della sua Beef Ribs .... in merito a quanto esposto chiedo lumi in merito al tempo di cottura ed alla temperatura .... in questo post vengono riportati i seguenti tempi di cottura e temperature:
- metodo più usato è il 3-2-1 (espressione in ore di AFFUMICATURA-FOIL-ASCIUGATURA). a 107°
- metodo consigliato da lui dopo varie prove 2.5-1-0.5 sempre in ore e sempre a 107°poichè spiegava che il passaggio in FOIL era quello che più faceva cuocere la carne ed è meglio non andare oltre l'ora ....
l'amico Mago Panza nella sua esposizione indica tempi molto più lunghi 9 ore e temperature molto più alte 180° ....
dipende dal fatto che nel primo caso le ribs sono di maiale e nel secondo caso di beef ???? oppure ci sono altre motivazioni ?
Nel fine settimana, macellaio permettendo, voglio cimentarmi sulla mia prima L&S ed avrei il dubbio sopraesposto che mi rifrulla per la tersta ........
Ringrazio anticipatamente per le delucidazioni che sicuramente mi saprete dare.
zambonl
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/07/2012, 21:20
Località: Italia

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda daniweber » 20/09/2012, 13:45

CIao zambonl,
esatto hai colto nel segno, le ribs di manza sono decisamente più grandi di quelle di maiale, e proporzionalmente ci vuole più tempo.
Non ho visto il filmato di MAGO PANZA ma mi riprometto di vederlo.

PS: carissimi colleghi grillers, avete ragione, è un po' che non bazzico di quà. Purtroppo il tempo utile si è ridotto (la famiglia si è allargata con l'arrivo di Noemi da 3 mesi :D )
Ma mi fa sempre gran piacere scrivere anche qua. Ogni tanto mi è capitato di leggervi e vi vedo belli in forma :lol:
I ♥ BBQ

*********************
Weber Smokey Joe Silver
Weber Performer OT57
daniweber
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 15/09/2011, 10:06
Località: Vicenza

Re: LOW&SLOW una tecnica senza eguali

Messaggioda Sergione » 20/09/2012, 22:48

ah ecco... beh allora complimenti per la famiglia :D
Sergio 4 President! ;-)
Sergione
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: POLLO

Precedente

Torna a Cuocere e cucinare con il barbecue, tecniche e metodi di cottura

cron