Spiedo a gas

Ci sono tanti modi per esaltare il tuo BBQ: scopri trucchi e segreti della cottura alla griglia con carnealfuoco.it!
Condividi

Spiedo a gas

Messaggioda giannidonadel » 01/02/2013, 0:23

Se riesco a convincere mia moglie a scambiare un giro a Zara casa con lo spiedo per il mio Genesis 310 mi date qualche consiglio?
I dubbi sono:
- come funziona con i bruciatori che sono posti da davanti verso il dietro e non di traverso? Intendo che una parte dei bruciatori viene coperta dalle vaschette ad uso golosa: non si bruciano?
- la cottura va fatta a coperchio chiuso?
- quanto tempo ci può volere?

Grazie
gianni (terrazza grill)
--------------------------
Weber Genesis 310
giannidonadel
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/09/2012, 21:18
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda giannidonadel » 25/02/2013, 13:39

Io adesso l'avrei preso.
Ho notato subito che è previsto per polli € C: i due forchettoni che chiudono lateralmente sono grandi.
A me interessava per lo spiedo tradizionale (quello che chiamano bresciano ma che qui nel quartier del Piave va altrettanto).
Viene installato molto basso ed infatti è necessario togliere le griglie per permettergli di girare senza toccare.
A questo punto, a parte provare, mi rimane la domanda: coperchio chiuso o aperto e che temperatura?
Spero poi che i tre bruciatori, che sono in verticale, scaldìno uniformemente.
La mia idea è risolvere quest'equazione:
Risultato perfetto = 4 ore alla temperatura di X (questa è l'incognita).
gianni (terrazza grill)
--------------------------
Weber Genesis 310
giannidonadel
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/09/2012, 21:18
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda Tursiope » 28/02/2013, 21:02

Naturalmente la temperatura dipende dal tipo di carne che vuoi quocere e dal tipo di cottura che vuoi fare...
Tursiope
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 16/05/2012, 20:20
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda John Griglia » 02/03/2013, 0:37

Ciao! Vedo solo ora il tuo articolo!
Da quello che ho capito vorresti fare lo spiedo bresciano con un grill a gas...
Penso che i grill a gas siano predisposti più che altro per i polli, anche perché é difficile infilare nella carne la bacchetta centrale dato che é molto grossa. Penso che se non ci sia in dotazione una vera lancia da spiedo, bisognerebbe andare sul fai da te.
Ci sono dei fattori da seguire con assoluta precisione:
- per cuocere lo spiedo bresciano é consigliabile avere il grill predisposto con i bruciatori a gas appositi per lo spiedo, cioè quelli lunghi posti all'altezza della lancia. Se si utilizzano quelli sotto, le vaschette di raccolta coprirebbero la fonte di calore impedendo la cottura diretta della carne, mentre senza vaschette al momento di versare sopra il burro (dato che il pollo ha il suo grasso nella pelle ma lo spiedo misto necessita di un paio di passate con del burro fuso) potrebbe colare sopra i bruciatori creando del fumo nero e odore di burro bruciato.
- la cottura cmq meglio se avviene con il coperto chiuso.
Io personalmente ho fatto sempre e solo lo spiedo con un girarrosto bresciano a brace di legna:
http://www.carnealfuoco.it/bbq-forum/viewtopic.php?f=1&t=2576
Il risultato é ottimo!
Spero di essere stato utile, e spero che altri potranno dare la loro opinione in merito per poter darti ulteriori spunti e consigli.

Ciao!!!
John Griglia
The Swiss Griller
------------------------
Weber OT 57 Premium
------------------------
FB: John Griglia
John Griglia
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 30/04/2012, 20:50
Località: Svizzera

Re: Spiedo a gas

Messaggioda giannidonadel » 02/03/2013, 22:15

Grazie per le risposte.
Giusto quello che scrive John (spessore e bruciatore).
Oggi ho fatto un primo tentativo e ci sono arrivato solo vicino.
Io ho un unico vantaggio: lo spiedo bresciano qui nel quartier del Piave è una tradizione da sempre per cui so almeno quale deve essere il risultato finale.
In effetti le vaschette poste sotto (anche se non uso burro e solo pochissimo olio) dovrebbero frenare il calore, ma col termometro ho verificato che non perdo tantissimo.
3h e 20', ho iniziato con i tre bruciatori al minimo (sono andato per tentativi), poi ho alzato fino al massimo e l'ultima mezz'ora anche col coperchio chiuso, ma era tardi.
Non potevo attendere oltre.
Risultato:
- profumo perfetto come anche la salatura ...
- maiale al 80%
- lonza idem (non ci vorrebbe perché troppo magra ma a qualcuno piace caldo e ad altri magro ...)
- costicine poco cotte
- pollo molto poco cotto (come i piccioni del film Vite sospese)
Domani mi prendo per tempo:
Coperchio sempre aperto ma parto subito al massimo per 4h e 30'.
Solo poche costicine, poca lonza, molto maiale ed un po' (x test) di vitello.
Vi tengo aggiornati.
gianni (terrazza grill)
--------------------------
Weber Genesis 310
giannidonadel
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/09/2012, 21:18
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda giannidonadel » 03/03/2013, 23:52

Risultato positivo.
24 pezzi inframezzati con lardo e salvia (e sale grosso), genesis 310 senza griglie e tolte le due barre sotto le quali non ci sono i bruciatori.
Niente vaschetta di raccolta per evitare che mascheri il calore.

Immagine

5h e 30'
i primi 45 minuti al massimo e così gli ultimi 15, tutto il resto al minimo.
Immagine

Immagine

Immagine

Domenica si replica.
gianni (terrazza grill)
--------------------------
Weber Genesis 310
giannidonadel
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/09/2012, 21:18
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda John Griglia » 04/03/2013, 2:19

Complimenti! :D
Dalle foto sembra che tu abbia trovato i tempi e le temperature giuste per ottenere un buon risultato!
Se vuoi un consiglio, la lonza di maiale che normalmente risulterebbe asciutta, avvolgila in fette di pancetta, come dei fagottini... sono uno spettacolo!
Io ho provato con il vitello ma secca molto non avendo grasso e resta asciutto... si potrebbe provare come la lonza o metterlo tra due pezzi di pancetta... Da provare.
Buon appetito con lo spiedo!!! :twisted: :twisted: :twisted:
John Griglia
The Swiss Griller
------------------------
Weber OT 57 Premium
------------------------
FB: John Griglia
John Griglia
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 30/04/2012, 20:50
Località: Svizzera

Re: Spiedo a gas

Messaggioda Sbebbo » 24/07/2013, 15:47

Ciao giannidonadel,

ma alla fine, il coperchio l'hai chiuso o no?

Se sabato mia moglie non me lo imedisce (domenica si parteper le vacanze) ci proverò col mio Summit, ma vario il sistema, affumico per 3h a 120° (2 bruciatori + affumicatore, tutti al minimo), coperchio chiuso, leccarda sotto, bagno ogni 45 min (burro e salvia). Poi 2h senza fumo e, infine, 15/20 min col bruciatore posteriore a metà.

Lonza di maiale (pezzi medi), pollo (pezzi piccolini), vitello (pezzi grossi mediamente magri), costine (la parte cicciosa), cipolla, peperone, salvia, rosmarino.

Poi, forse, posto i risultati.

Ciao
SBEBBO
Franciacorta: Running e Bollicine.
Weber Summit E-470
Sbebbo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 13/05/2013, 11:24
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda giannidonadel » 27/07/2013, 21:54

Coperchio aperto e i 3 bruciatori al minimo per 5 ore.
Leggi il post EL SPEO su questa stessa sezione e trovi altri dettagli.
Ciao
gianni (terrazza grill)
--------------------------
Weber Genesis 310
giannidonadel
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/09/2012, 21:18
Località: Italia

Re: Spiedo a gas

Messaggioda Tursiope » 02/08/2013, 11:10

Ciao Riporto anche la mia esperienza con spiedo a gas su Weber Q120.

Il mio setup è il seguente.

Coperchio chiuso, faccio andare il bbq a vuoto fino ad ottenere sul termometro la temperatura voluta che sarà quella di una indiretta quindi diciamo che per il pollo sui 200 gradi.

Quindi inserisco il cibo nello spiedo, metto una leccarda sopra il bruciatore, che sarà regolato circa a metà.

Secondo me non esiste il problema che la leccarda possa schermare il calore, visto che tanto lo spiedo ruota e mediamente il cibo vede la temperatura indicata dal termometro al coperchio.

Infatti nel setup indicato da weber per il girararrosto sul Q (ma anche sul 320) richiedono il coperchio chiuso.

Spennello ogni quarto d'ora con intingolo a base di burro fuso (il residuo cade nella leccarda sottostante)

Immagine

Immagine
Tursiope
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 16/05/2012, 20:20
Località: Italia


Torna a Cuocere e cucinare con il barbecue, tecniche e metodi di cottura

cron