Griglia classiva VS Griglia a cas: cosa cambia?

Ci sono tanti modi per esaltare il tuo BBQ: scopri trucchi e segreti della cottura alla griglia con carnealfuoco.it!
Condividi

Griglia classiva VS Griglia a cas: cosa cambia?

Messaggioda II ARROWS » 24/05/2013, 10:37

Buongiorno a tutti!
Lunedì mio padre è venuto fuori con l'idea di un nuovo barbecue (ah, i genitori: prima rompono su quanto spendi tu, e poi escono con prodotti da uno stipendio... :D ).

Quindi è andato in un negozio specializzato in stufe e cose del genere e gli hanno offerto il Maxim 427 con girarrosto in omaggio (se l'acquisto entro maggio) a 1450 €, un barbecue a gas.
Quando è tornato a casa me l'ha detto spiegando il funzionamento e tutto... carino, molto versatile e tutto...

Ma io sono un tipo molto tradizionale e legato ai vecchi sistemi, sebbene detto da me molti scoppierebbero a ridere, e non mi piace l'idea di cucinare al barbecue a gas.
Prima di procedere all'acquisto, volevo sapere da qualcuno che è già passato a questo tipo di cottura: cosa cambia dalla cottura classica?
Come tecnica, tempi di cottura... qualsiasi cosa abbiate notato di diverso (a pare gli ovvi vantaggi).

Grazie
II ARROWS
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 26/08/2012, 10:59
Località: Italia

Re: Griglia classiva VS Griglia a cas: cosa cambia?

Messaggioda albert » 24/05/2013, 12:25

come risultato cambia poco, in fondo si tratta di esporre cibo a una fonte di calore e ormai tra bruciatori, piastre ecc la simulazione della cottura alla brace (se la vogliamo chiama re così) è perfetta ovviamente non hai il rituale della cottura con legna/brace viva/carbonella, guadagni in praticità perdi in 'atmosfera' e divertimento, poi ovvio ci sono i costi, un buon bbq a gas non viene via per meno di un migliaio di euro da quel che ho visto in giro quando c'ho pensato
albert
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: Italia

Re: Griglia classiva VS Griglia a cas: cosa cambia?

Messaggioda culturadibrace » 02/09/2013, 22:04

Beh, un po' di differenza c'è.
La carne cotta sulla griglia tradizionale acquisisce automaticamente un leggere odore di affumicato che sulla griglia a gas non riesci ad ottenere.
Chiaramente è più semplice da usare. Attento alla scorta di gas: se rimani senza, addio barbecue........
Cultura di Brace
```````````````
www.culturadibrace.altervista.org
blog www.culturadibrace.altervista.org/blog
culturadibrace
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2013, 21:38
Località: Italia

Re: Griglia classiva VS Griglia a cas: cosa cambia?

Messaggioda zanco89 » 09/09/2013, 16:00

Brace a fuoco tutta la vita.. accendi il caminetto, sei li con amici e tutto, scoppiettio, profumo della legna, fai vedere le abilità.. se poi mantieni il fuoco vivo, dopo cena, delle belle castagne rostite.. no, riti per me non sacrificabili (ho un bbq weber anche a casa..)
zanco89
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 08/09/2013, 8:23
Località: Italia

Re: Griglia classiva VS Griglia a cas: cosa cambia?

Messaggioda Trancio Mix » 10/09/2013, 23:33

Comodità, pulizia, velocità.
L'atmosfera è quasi nulla e perdi un pò (UN PO' e basta anzi no dai siamo progressisti e non solo romantici) dell'odore di brucino ma le tre parole succitate non hanno eguali.
Meglio un giorno da MAIALE che cento da PORCHETTA!!!
Trancio Mix
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/09/2013, 20:08
Località: Italia


Torna a Cuocere e cucinare con il barbecue, tecniche e metodi di cottura