come si cuoce una fiorentina?

Ci sono tanti modi per esaltare il tuo BBQ: scopri trucchi e segreti della cottura alla griglia con carnealfuoco.it!
Condividi

come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda fiammifferina » 08/06/2013, 7:21

ciao a tutti, sono nuova del forum e "nuova" anche dell'utilizzo della mia fantastica weber, che ho acquistato da poco, e che sto sperimentando con soddisfazione, ma non riesco a cucinare una bella fiorentina! :( vorrei ottenere una cottura bella colorita e grigliata fuori e rosa all'interno .... ma non ci riesco ...

Partiamo dalla carne:
classico pezzo da circa 1 kg, con osso, 2-3 cm di spessore, frollata al punto giusto .... cruda è perfetta ;)
è a temperatura ambiente, non condita, non marinata ...
preparo un accenditore pieno zeppo di bricchetti (ho una weber ot gold 57) spargo i bricchetti su tutto il fondo e procedo alla cottura diretta (senza coperchio) per 4-5 minuti per parte ..... girando 1 sola volta, poi la metto in piedi sull'osso .... quando ci sta!! ... per altri 6-7 minuti; ho provato di variare i tempi di cottura, ma non trovo quello giusto ..non è che venga malissimo, ma la parte esterna, spesso, non è bella colorita/grigliata (con le classiche "righe da griglia" per intenderci!) ma sembra "bollita" e dentro a volte è troppo al sangue o peggio troppo cotta! ....


dove sta l'errore?? mi è venuto il dubbio che le braci siano troppo "lontane" dalla carne ... ma la griglia è fatta così, non credo che ci siano accessori appositi per la cottura della fiorentina ... devo mettere più braci? che devo fare??

grazie per l'aiuto e viva il BBQ
fiammifferina
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 08/06/2013, 6:52
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda Sbebbo » 10/06/2013, 6:31

Ciao, bricchetti al massimo della temperatura (belli bianchi), griglia a distanza di una normale lattina di birra, dagli aria, 7/8 minuti per lato e 15 sull'osso. Questo vale per i pezzi più grossi (8/10 cm di altezza). Per il tuo i farei 4/5 min i lati e 10/11 sull'osso. Se ti viene bollita, o sei troppo lontana dal carbone o il carbone non è abbastanza caldo.
Ovviamente tutto dipende da come ti piace la carne, tuttavia "rosa all'interno" farebbe impallidire i puritani. Al cuore la fiorentina è rossa, se è rosa allora è troppo cotta.
Il principio dovrebbe essere quello della cauterizzazione rapida. Effetto: bella bruna fuori e rossa dentro con uno strato rosa molto sottile tra i fuori e il dentro, morbida, succosa, profumata.
Ricorda di fare riposare la bistecca dentro la stagnola per 5 min prima di mangiarla.
Fammi sapere.
SBEBBO
Franciacorta: Running e Bollicine.
Weber Summit E-470
Sbebbo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 13/05/2013, 11:24
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda Sbebbo » 10/06/2013, 6:35

Scusa...se è alta solo 2/3 cm, fai 3/4 min ai lati e 7/8 sull'osso (se ci sta ... ovviamente).

Comunque 2/3 cm non è una fiorentina! :o

Provaci e fammi sapere. Ciao.
SBEBBO
Franciacorta: Running e Bollicine.
Weber Summit E-470
Sbebbo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 13/05/2013, 11:24
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda BIGALF » 10/06/2013, 12:14

...una fiorentina seria deve stare in piedi sull' osso da sola...quelle...poco serie ti tocca tenerle su con le pinze!! :D
BIGALF
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 15/09/2011, 10:07
Località: MN

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda Sbebbo » 10/06/2013, 13:43

BIGALF ha scritto:...una fiorentina seria deve stare in piedi sull' osso da sola...quelle...poco serie ti tocca tenerle su con le pinze!! :D


Sottoscrivo!
SBEBBO
Franciacorta: Running e Bollicine.
Weber Summit E-470
Sbebbo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 13/05/2013, 11:24
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda fiammifferina » 16/06/2013, 21:49

grazie a tutti, la prossima fiorentina la prendo alta 8/10 cm !!!! mostruosa!!!! ;) e poi provo, grazie!
fiammifferina
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 08/06/2013, 6:52
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda marcha » 16/06/2013, 22:05

Fai come ti dico: il tuo Ot Ha in dotazione due separatori che si agganciano alla griglia principale (quella di sotto per capirci) puoi agganciarne solo uno in modo da delimitare 1/3 dell'area o agganciarne due in modo da delimitare un settore centrale largo 20 cm circa; in questo modo le braci si. concentrano meglio creando uno spessore ardente, evita di spargere i bricchetti per tutto il braceriere anzi per qualche fiorentina puoi anche evitare di riempire tutto lo starter, e lasciati SEMPRE un'area di sicurezza (senza braci sotto. ricordati che il bbq non nasce per la diretta e pertanto bisogna adattarsi. un altro metodo é quello di crearti un rialzo della griglia principare x 3 cm circa. dI fuoco alla griglia e facci sapere ciaoooo!
By marcha(2171) OTniano
marcha
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 15/09/2011, 10:03
Località: CROTONE

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda luca2772 » 21/06/2013, 7:33

Quoto!
Serve molto calore e questo si ottiene solo con un forte spessore di brichette: ottimo il suggerimento di usare i separatori per evitare lo sparpagliamento.

Se usi invece carbone di legna (pezzi grossi eh?) aromatizzi meglio; il top sarebbe avere a disposizione legna di ulivo e fare le braci con quella ;)

"La Bistecca" (la chiamano così a Firenze: se chiedi una fiorentina, l'oste ti porta sua sorella... :lol: ) è alta 3-4 dita (5-6 cm): 10 cm è un'esagerazione e non è contemplata dal disciplinare :ugeek:
luca2772
 
Messaggi: 374
Iscritto il: 15/09/2011, 10:05
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda luca2772 » 25/06/2013, 21:01

Che è? Ho spaventato qualcuno che nessuno risponde, o siete tutti a grigliare selvaggiamente fette di Maremmana e vi state svuotando le cantine di Chianti? :lol: :lol: :lol:
luca2772
 
Messaggi: 374
Iscritto il: 15/09/2011, 10:05
Località: Italia

Re: come si cuoce una fiorentina?

Messaggioda Poniville » 05/07/2013, 16:06

Ciao a tutti, ieri mi sono cimentato nella mia prima fiorentina alla brace e non mi sono trovato con la temperatura al cuore. Ho letto in vari post che la temperatura per un cottura al sangue è di 63 C, ma arrivato a 45 C dopo 7 min x lato e 22 minuti sull'osso (che si stava carbonizzando) ho tolto la bistecca dal fuoco.. Ed era perfetta, quasi troppo cotta allontanando si dall'osso.
La bistecca era 4 dita, con filetto e pesava 1,3 kg
Poniville
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 05/07/2013, 15:45
Località: Italia

Prossimo

Torna a Cuocere e cucinare con il barbecue, tecniche e metodi di cottura