La piattaforma del forum di carnealfuoco.it è passata su un nuovo sistema, questo e gli altri post del vecchio forum sono ancora aperti per la consultazione.

Per inserire i tuoi commenti, creare nuovi post e partecipare alle discussioni della prima community italiana di fan del barbecue devi accedere al nuovo forum di carnealfuoco.it!

FAI CLIC QUI PER VISUALIZZARE IL NUOVO FORUM E PARTECIPARE!

 


Autore Messaggio
gennaro

esordiente

Post: 92


Membro
# Inviato: 14 Nov 2009 14:00:56 | Modificato da: gennaro


non se ne parla molto ma secondo voi che vino dovrei abbinare a auna grigliata tipica per il periodo con costine, salsicce , funghi e caldarroste?

mago_panza

fuochista professionista

Post: 553


Membro
# Inviato: 14 Nov 2009 20:50:32 | Modificato da: mago_panza


Ciao Gennaro,è difficile associare un vino specifico,poichè l'Italia è ricca di vini ottimi per ogni situazione,io abito in Friuli e per costa,salcicce proporrei un bel cabernet delle grave di 2-3 anni,oppure un buon merlot ,non lo vedrei bene barricato,pure per carni con affumicatura,per le caldarroste un bel pinot nero vinificato in chiaro leggermente spumantizzato,questo secondo i miei gusti,ma ognuno ha le sue preferenze e non ultimo il fatto di valorizzare i vini delle proprie terre.
Byee

albert

fuochista

Post: 295


Membro
# Inviato: 16 Nov 2009 10:35:47


non se ne parla molto ma secondo voi che vino dovrei abbinare a auna grigliata tipica per il periodo con costine, salsicce , funghi e caldarroste?


Per una grigliata con maiale, funghi e castagne potresti optare per un novello o un beaujolais nouveau.

Merlo

fuochista professionista

Post: 515


Membro
# Inviato: 16 Nov 2009 13:07:00


Incollo un vecchio intervento che potrebbe aiutare in questa discussione:

Se parliamo di barbecue e carni grigliate, dobbiamo di base sempre considerare la presenza di una certa tendenza “amarognola” che il tipo di cottura implica, pertanto abbiamo bisogno di vini rossi fruttati, freschi e morbidi come potrebbero essere un Chianti giovane, un Cirò Rosso calabrese oppure un Rosso di Montepulciano.

A carni avicole e di pollo, dal sapore più morbido e delicato, possiamo unire un bianco abbastanza alcolico o un rosso di medio corpo poco tannico, ma se passiamo a carni avicole/bianche selvatiche (anatra, fagiano) preparate magari con una salsa “importante” e saporita, possiamo prendere in considerazione un Pinot Nero, un Syrah, un Primitivo di Manduria.

Bianchi ben strutturati come un Vermentino di Gallura, accompagnano invce bene un porceddu sardo o un maialino alla griglia.

Con una tagliata, una bistecca di Angus o un filetto di carne Argentina vedo bene uno Zinfandel: è un vino californiano dal colore rosso rubino, asciutto, abbastanza tannico ma meno robusto ad esempio del Cabernet Sauvignon, che comunque resta un abbinamento valido per questo tipo di carni rosse.

Con carne di agnello possiamo accostare un Aglianico o un Montepulciano d'Abruzzo.

Infine con carni più saporite di capretto e montone, abbineremo vini più morbidi ma austeri come un Barbaresco o un Amarone della Valpolicella che possiamo provare anche con selvaggina che ha un sapore più forte ed una persistenza maggiore.

Per un abbinamento con la selvaggina bisogna tener sempre conto dell'aromaticità delle carni, ma soprattutto del tipo di preparazione che normalmente prevede abbondanti marinature con uso di spezie e aromi. Quindi con la selvaggina scomodiamo i grandi rossi (Barolo, Brunello) che hanno un carattere alcolico e tannico e una notevole persistenza aromatica, pure perché questa robusta aromaticità tipica viene ampliata e rafforzata dall'aggiunta di spezie.

luca2772

fuochista professionista

Post: 938


Membro
# Inviato: 17 Nov 2009 12:29:29


Da buon lombardo, passo in rassegna i vini "di casa" che abbinerei:

- selvaggina: Sforzato (o Sfursat) della Valtellina

- arrosti di manzo: Valtellina Superiore

- arrosti di maiale: Bonarda dell'Oltrepò Pavese

- pesci di lago o fiume, coniglio, pollame: San Colombano al Lambro

- pesce di mare: Riesling dell'Oltrepò Pavese


Ci sarebbe poi da aprire un thread parallelo sulle birre...

Sergione

fuochista

Post: 376


Membro
# Inviato: 17 Nov 2009 13:02:37


Per quanto riguarda gli abbinamenti per una grigliata io non sarei mai ‘assolutista’, nel senso che le questioni di gusto sono per antonomasia soggettive.

Se proprio devo ci sono degli abbinamenti che mi sento di consigliare: con carni bianche, pollo, tacchino allagriglia, un rosato o un bianco strutturato, ad esempio, un Alezio, un Rosato del Salento, o un Gewurztraminer, un Riesling.
Con le carni rosse grigliate come una bistecca di manzo consiglio rossi giovani come Nebbiolo d'Alba, Valpolicella classico, Chianti. Con il pesce grigliato sempre vino bianco e qui potete avere una scelta a tutto campo, io preferisco questi: Ribolla gialla del Collio, Ceretto Blangè, Vermentino di Gallura, Bianco di Custoza.

marcha

fuochista professionista

Post: 2171


Membro
# Inviato: 17 Nov 2009 13:05:54


non me ne vogliate, ma preferisco la birra.

Homer J

fuochista

Post: 234


Membro
# Inviato: 17 Nov 2009 13:32:18


Ci sarebbe poi da aprire un thread parallelo sulle birre...

c'è già!

http://www.carnealfuoco.it/forum/index.php?action=vthread&forum=1&topi c=998&page=0

luca2772

fuochista professionista

Post: 938


Membro
# Inviato: 20 Nov 2009 15:56:53


Me l'ero perso
Ora rimedio e me lo stampo!

gennaro

esordiente

Post: 92


Membro
# Inviato: 22 Nov 2009 10:33:11


vabbuò grazie ho preso appunti

maury80

cerino

Post: 24


Membro
# Inviato: 25 Nov 2009 19:45:26


un bel chianti gallo toscano!

tony.cup

apprendista fuochista

Post: 124


Membro
# Inviato: 26 Nov 2009 16:09:14


Al di là dei consigli specifici che ti hanno già dato gli altri mi limito segnalare che l'abbinamento corretto vino/cibo si ha preferibilmente quando il vino esprime qualità opposte a quelle del cibo. Es: quando un piatto é grasso come succede ad esempio col maiale alla brace sarà bene abbinarlo ad un vino rosso fresco e sapido che contrastando il grasso del cibo ripulisca la bocca e alleggerisca il piatto. Idem per il pesce l’abbinamento classico col vino bianco è richiamato dal contrasto tra la delicatezza del pesce e l’acidità dei vini bianchi.

Inoltre il corpo del vino dovrebbe essere ‘proporzionale’ alla struttura del piatto e pertanto un piatto elaborato, con molti ingredienti e che necessita di una lunga cottura, andrebbe abbinato a un vino strutturato e invecchiato a lungo. Viceversa un piatto leggero e piùdelicato non va abbinato a un vino troppo importante, ma andrà accostato a un vino leggero e giovane.

elvio

apprendista fuochista

Post: 102


Membro
# Inviato: 25 Mar 2010 14:16:02


con le carni bianche (pollo, tacchino) che vino ci abbino?

Merlo

fuochista professionista

Post: 515


Membro
# Inviato: 26 Mar 2010 14:02:30


A carni avicole e di pollo, dal sapore più morbido e delicato, possiamo unire un bianco abbastanza alcolico o un rosso di medio corpo poco tannico,

 


Prodotti | Tutto sulla carne | Mi faccia il Braciere | BBQ dal mondo | Curiosità | Community
Home | Note Legali | Credits | Contatti | Faqs | Barbecue forum | Dati Sociali

© Copyright, 2008 - Carnealfuoco.it - All Rights Reserved

powered by Romavirtuale.com